Benvenuti nel sito di Paolo Brencella, per un viaggio nel mondo dei fumetti, acquerelli e storie fantastiche

sep

Fumetti

Curioso dunque che questo filosofo Zen della pittura, così lontano dalle passioni, questo praticante dello shibumi - l'essere senza parere, il sapere senza ostentare, l'agire senza concedersi alla banali emozioni - abbia un passato tra i più passionali che si possano concepire.

Read more...

Acquerelli

C’è poesia in questi acquerelli di Paolo Brencella. È la poesia dell’artista che sa recuperare la memoria delle ambasce quotidiane che colpiscono ogni individuo e se ne fa carico. Una poesia che ci viene trasmessa col dolore di un tentativo mancato da un esile tronco di diventare anch’esso fronzoso e adultro o da una freccia di un cartello segnaletico contraddittoriamente rivolta in due direzioni opposte come accade “any time“ nel gioco della vita.

Read more...
sep

<<< Show Posts >>>
….dal narrativismo più spinto (che spiega la facilità con cui sono anche trasformabili i fumetti) a una vera orgia di spunti sensuali che vanno dalla gioia di inventare nuove forme all’orgoglio di creare colori e illuminazioni impossibili, e soprattutto, eris architector in aeterno - il grande progetto missionario di recuperare all’arte le forme degli edifici e delle macchine, non più simboli di minaccia o di alienazione, ma a pieno diritto elementi del paesaggio.
© 2020 Paolo Brencella | Design Theme by: DS Web&Multimedia | Powered by: DS Web&Multimedia